Errores iudicando procedendo

  • Ricevere allerte:
  • via e-mail
    I tuoi dati saranno incorporati ad una scheda automatizzata con l´esclusivo obiettivo di rispondere alla tua sottoscrizione. Detta scheda appartiene in forma esclusiva a vLex Networks, S.L. e non sará ceduta ad un terzo in nessun caso. L´invio della richiesta implica l´accettazione della Politica di Protezione dei Dati di vLex Networks, S.L.
  • da RSS

100 documenti Per Errores iudicando procedendo
  • Stazione Di Servizio Q8 Benvenuto Pierluigi & C. Snc, rappresentata e difesa dagli avv. Luisa Marrone, Gherardo Maria Marenghi, con domicilio eletto presso Luisa Marrone in Roma, piazza di Pietra, 63; Amministrazione Autonoma Monopoli Di Stato della Calabria E Basilicata- Ministero dell'Economia e delle Finanze, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura gen. dello Stato, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi, 12; Visti i ricorsi in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio di Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato della Calabria e Basilicata- Ministero Dell'Economia E Delle Finanze e di Soc. Stazione Di Servizio Q8 Benvenuto Pierluigi C. Snc; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica d...

    ...a) errores in procedendo ed in iudicando; violazione e falsa ...

  • 1. Con l'appello in esame, il sig. Michele Favale impugna la sentenza 20 ottobre 2010 n. 3686, con la quale il TAR per la Puglia, sez. II della sede di Bari ha respinto il suo ricorso proposto, in particolare, avverso due decreti di esproprio (nn. 24 e 45 del 2010) di immobili di sua proprietà. La controversia riguarda l'espropriazione di talune aree di proprietà del sig. Favale, occorrenti per la realizzazione dei lavori relativi alla riqualificazione del fascio ferroviario RFI nell'abitato di Gioia del Colle. La sentenza appellata afferma: - ?con la pubblicazione nell'albo pretorio del Comune di Gioia del Colle dell'avviso di avvio del procedimento di variante e di approvazione del progetto definitivo dei lavori e con la contemporanea pubblicazione, nel quotidiano la Gazzetta del Mezz...

    ...112 c.p.c.; infrapetizione; errores in iudicando e in procedendo; motivazione omessa ...

  • nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 630 del codice di procedura penale, promosso dalla Corte di appello di Bologna nel procedimento penale a carico di D.P., con ordinanza del 23 dicembre 2008, iscritta al n. 303 del registro ordinanze 2010 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 41, prima serie speciale, dell’anno 2010. Visto l’atto di intervento del Presidente del Consiglio dei ministri; udito nella camera di consiglio del 9 febbraio 2011 il Giudice relatore Giuseppe Frigo. Ritenuto in fatto 1. – Con ordinanza del 23 dicembre 2008, pervenuta a questa Corte, con la prova delle prescritte notificazioni e comunicazioni, il 26 agosto 2010, la Corte di appello di Bologna ha sollevato, in riferimento all’art. 117, primo comma, della Costituzione e all’art...

    ... comunque insuperabili con riguardo agli errores in procedendo), a un “vizio” interno al ... eventuali errores, in procedendo o in iudicando che siano», dissolvendosi – quella presunzione ...

  • Mazzucchi Costruzioni Srl, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dagli avv.ti Domenico Cavaliere, Michele Rocchetti, con domicilio eletto presso il primo, in Roma, via Corvisieri 46; Comune di San Fermo della Battaglia, in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Elia Di Matteo, con domicilio eletto presso l'avv. Francesco Da Riva Grechi in Roma, piazza di Spagna N. 31; Angela Compagnone, rappresentata e difesa dagli avv.ti Mario Lavatelli, Giorgio Carta, Giovanni Carta, Vincenzo Latorraca, Paolo Pittori, con domicilio eletto presso quest'ultimo, in Roma, Lungotevere dei Mellini 24; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio del Comune di San Fermo della Battaglia e di

    ... osservazioni e prese conclusioni del Tar errores in procedendo e in iudicando, deducendo, quanto ...

  • A seguito delle modifiche introdotte dalla legge n. 120 del 2010, che hanno comportato, tra l’altro, la trasformazione in sanzione amministrativa della confisca del veicolo prevista (...)

    ... comprendere sia gli “errores in iudicando” o “in procedendo”, sia quei vizi della ...

  • della sentenza del T.A.R. LAZIO - SEZIONE STACCATA DI LATINA- SEZIONE I n. 00982/2012, resa tra le parti, concernente diniego autorizzazione modifica della ragione sociale, nomina nuovo amministratore e cessione quote. sul ricorso numero di registro generale 3028 del 2013, proposto da: Silvana D'Angio' in proprio e quale legale rappresentante soc. Silvana Frutta s.r.l. (già Antonella Frutta srl), rappresentata e difesa dall'avv. Maria Letizia Bortone, con domicilio eletto presso avv. Marzia Azzella in Roma, viale America, 125; M.O.F.(Mercato Ortofrutticolo Fondi) s.p.a, rappresentato e difeso dall'avv. Antonio D'Alessio, con domicilio eletto presso lo stesso in Roma, viale Bruno Buozzi, 99; Stefano Nardone quale Direttore di Mercato della società MOF spa, Commissione di Disciplina d...

    ... i motivi di primo grado e deducendo vari errores in procedendo e in iudicando della sentenza ...

  • sul ricorso in appello nr. 4428 del 2009, proposto dai signori Claudio GIACHI e Loriana ZANNELLI, rappresentati e difesi dagli avv.ti Marco Comporti e Federico Tedeschini, con domicilio eletto presso quest'ultimo in Roma, largo Messico, 7, il COMUNE DI SAN GIMIGNANO, in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Giulio Padoa, con domicilio eletto presso l'avv. Gian Marco Grez in Roma, corso Vittorio Emanuele II, 18, Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio del Comune di San Gimignano; Viste le memorie prodotte dagli appellanti (in data 23 dicembre 2011) e dal Comune (in data 3 gennaio 2012) a sostegno delle rispettive difese; Vista l'ordinanza di questa Sezione nr. 3020 del 12 giugno 2009, con la quale è stata

    ...1) errores in iudicando et in procedendo: violazione e falsa ...

  • nei giudizi di legittimità costituzionale dell’articolo 384, secondo comma, del codice di procedura civile, promossi dalla Commissione tributaria regionale delle Marche con ordinanze del 9 luglio 2010, del 27 maggio 2011 e del 9 luglio 2010, rispettivamente iscritte al n. 228, al n. 255 e al n. 258 del registro ordinanze 2012 e pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 42 e n. 46, prima serie speciale, dell’anno 2012. Visti gli atti di intervento del Presidente del Consiglio dei ministri; udito nella camera di consiglio dell’8 maggio 2013 il Giudice relatore Mario Rosario Morelli. Ritenuto che, con tre distinte ordinanze di analogo tenore (iscritte al r.o. n. 228, n. 255 e n. 258 del 2012), la Commissione tributaria regionale delle Marche ha sollevato questione di legittim...

    ... del giudice del rinvio su (presunti) errores in iudicando e in procedendo della Corte di ...

  • Barali Gaetana, Langella Francesco, Langella Antonio, Langella Armando, Langella Anna Maria; tutti rappresentati e difesi dagli avv. Francesco Accarino, Luigi Majello, con domicilio eletto presso Massimo Angelini in Roma, piazza Cavour 17; Comune di Pagani, rappresentato e difeso dagli avv. Lorenzo Lentini, Giuseppe Serritiello, con domicilio eletto presso Alfredo Placidi in Roma, via Cosseria, 2; Regione Campania, rappresentato e difeso dall'avv. Lidia Buondonno, domiciliata per legge in Roma, via Poli, 29; Vecogas Srl, rappresentato e difeso dall'avv. Luigi Vuolo, con domicilio eletto presso Antonio Brancaccio in Roma, via Taranto, 18; Provincia di Salerno; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relator...

    ...a) error in iudicando; violazione art. 26 l. n. 1034/1971, in rel art. ...c) error in iudicando e in procedendo; violazione art. 26 l. n. 1034/1971; omessa ...d) errores in procedendo e in iudicando; violazione art. 26 ...

  • Agosta Giorgio, Occhiochiuso Luigi, Mannelli Roberto, Corcione Antonio, Juliano Mariantonietta, Anceschi Gianfranco, Miano Maria, Iolli Antonio, Canonico Silvana, Russo Fabrizio, Granato Giovanni, Vitiello Antonio, Della Rosa Anna Rosa, Improta Nicola, Bax Pasquale, Cappuccio Augusto, Marzano Daniela, Gifuni Domenico, Pascucci Stefano, Desio Rosa, Giorgetti Donatella, Nativo Rita, D'Ottavio Tullio, Geri Amelia, Maglione Carla, Cardone Massimo, Ruperto Mario, Cortesano Pierina, rappresentati e difesi dall'avv. Giancarlo Violante, con domicilio eletto presso Antonia De Angelis in Roma, via Portuense 104; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 21 ottobre 2011 il Cons. Vittorio Stelo e uditi per le part...

    ... appellato detta sentenza deducendo più errores in procedendo e in iudicando, e in particolare ...

ver las páginas en versión mobile | web

ver las páginas en versión mobile | web

© Copyright 2014, vLex. Tutti i Diritti Riservati.

Contenuti di vLex Italia

Esplora vLex

Per Professionisti

Per Soci

Società