giurisprudenza di merito definizione

20655 risultati per giurisprudenza di merito definizione

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 85 da Corte Costituzionale, 09 Maggio 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli articoli 1 e 3 della legge 24 dicembre 2012, n. 231 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 3 dicembre 2012, n. 207, recante disposizioni urgenti a tutela della salute, dell’ambiente e dei livelli di occupazione, in caso di crisi di stabilimenti industriali di interesse strategico

    ... rimettente propone molteplici questioni di legittimità in merito agli artt. 1 e 3 del d.l. n. 207 del 2012, sia mediante il ... fuori dai casi ritenuti ammissibili dalla giurisprudenza costituzionale (è citata la sentenza n. 267 del 2007 ). Di qui ... di fattibilità, cioè adempimenti inidonei, per definizione, a garantire nell’immediatezza il diritto alla salute. . La ...

  • Sentenza nº 220 da Corte Costituzionale, 19 Luglio 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’articolo 23, commi 4, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 20-bis, 21 e 22 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214, promossi dalle

    .... La ricorrente ricorda che la giurisprudenza costituzionale ammette la possibilità per le Regioni di .... 4.2.– Nel merito, la Regione Molise osserva come il vigente assetto costituzionale ...17 per la definizione dei limiti dimensionali delle nuove Province. . Le norme ...

  • Sentenza nº 219 da Corte Costituzionale, 19 Luglio 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli articoli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 13 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149 (Meccanismi sanzionatori e premiali relativi a regioni, province e comuni, a norma degli articoli 2, 17 e 26 della legge 5 maggio 2009, n. 42), e dell’articolo 1-bis, commi 1 e 4, del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 1...

    ... – del contenuto del provvedimento», senza nulla dire in merito alle specifiche obiezioni sollevate dai rappresentanti delle ... prestazioni nonché dei relativi costi standard e la definizione degli obiettivi di servizio, non provveda alla attuazione dei ... individuate, come imposto dalla stessa giurisprudenza costituzionale in tema di sostituzione di un commissario ad acta ...

  • Decisioni Plenarie - Sentenza nº 9 da Consiglio di Stato, 25 Febbraio 2014

    sul ricorso numero di registro generale 23 di A.P. del 2013, proposto dalla società Palumbo s.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dagli avvocati Francesco Migliarotti e Luciano Filippo Bracci, con domicilio eletto presso quest'ultimo in Roma, via del Teatro Valle n. 6; Autorità portuale di Napoli, in per...

    ... categoria di norme, elaborati dalla consolidata giurisprudenza costituzionale, europea ed amministrativa (cfr., da ultimo e fra ..., in parte qua, di norme attributive di giurisdizione di merito (arg. ex art. 134 c.p.a.) ? ai parametri del controllo ...?bandi fotografia?, e per accelerare la definizione delle procedure (e dei processi) in materia di appalti, il ...

  • Ordinanza nº 240 da Corte Costituzionale, 22 Ottobre 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 2-bis, comma 3, della legge 24 marzo 2001, n. 89 (Previsione di equa riparazione in caso di violazione del termine ragionevole del processo e modifica dell’articolo 375 del codice di procedura civile), promossi dalla Corte d’appello di Reggio Calabria, sezione civile, con ordinanze del 27 e del 30...

    ... chiamato a concorrervi o a contribuire alla sua definizione) − sicché «perché l’obbligazione indennitaria […] sorga ... prosegue sottolineando come sia pacifico nella giurisprudenza della Corte di cassazione − che ha recepito, sul punto, gli ... a quest’ultimo importo, perché, pur avendo ragione nel merito, ha ecceduto nella quantificazione della richiesta; ciò non è ...

  • Sentenza nº 275 da Corte Costituzionale, 20 Novembre 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’articolo 10, comma 5, del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16 (Disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento), convertito, con modificazioni, dalla legge 26 aprile 2012, n. 44, promossi dal Tribunale amministrativo region...

    ... non avrebbero potuto essere adottati prima della definizione delle cosiddette misure di salvaguardia previste dall’art. 38, .... Rammenta, in primo luogo, come la giurisprudenza costituzionale ed amministrativa sia ormai consolidata, in punto .... 5.3.6.– Nel merito le società concessionarie deducono in primo luogo che, con ...

  • Sentenza nº 5210 da Consiglio di Stato, 29 Ottobre 2013

    Università degli Studi dell'Aquila, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura, domiciliataria in Roma, via dei Portoghesi, 12; Regione Abruzzo; Visti i due ricorsi in appello e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio (nel primo ricorso) dell'Azienda Sanita...

    ... delle eccezioni preliminari nell'ambito dei profili di merito, comunque ha respinto l'eccezione di carenza di legittimazione ... delle norme processuali che disciplinano la definizione del giudizio, in quanto in realtà il TAR ha puntualmente ... non risulta pertinente neanche il richiamo alla giurisprudenza che afferma la legittimazione passiva della sola Università ...

  • Sentenza nº 4250 da Consiglio di Stato, 22 Agosto 2013

    della sentenza del T.a.r. Abruzzo - Sez. Staccata Di Pescara- Sezione I n. 00697/2011, resa tra le parti, concernente della sentenza del T.A.R. ABRUZZO - SEZ. STACCATA DI PESCARA: SEZIONE I n. 00697/2011, resa tra le parti, concernente ADOZIONE E APPROVAZIONE N.T.A. PRG DEL COMUNE DI VASTO RELATIVE ALLA DESTINAZIONE D'USO DI ALCUNE AREE quanto al ...

    ...Il Tribunale amministrativo ha quindi esaminato nel merito le dedotte censure, accogliendo quella incentrata sulla ...Il Collegio conosce ? ed apprezza - la giurisprudenza del Consiglio di Stato segnalata dall'appellante amministrazione ... delle direttive in cui esso si compendia (per una definizione di quest'ultimo: ?il cd. "principio di precauzione" fa obbligo ...

  • Sentenza nº 24 da Corte Costituzionale, 13 Febbraio 2014

    nei giudizi per conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato sorti a seguito della sentenza della Corte di cassazione, quinta sezione penale, del 19 settembre 2012, n. 46340, delle ordinanze della Corte d’appello di Milano, quarta sezione  penale, del 28 gennaio 2013 e del 4 febbraio 2013 e della sentenza della Corte d’appello di Milano, quarta...

    ... registro conflitti tra poteri dello Stato 2013, fase di merito. . Udito nell’udienza pubblica del 14 gennaio 2014 il Giudice ... punto di ammissibilità, il ricorrente rievoca la giurisprudenza della Corte costituzionale in tema di legittimazione attiva del ... sospeso il processo penale in questione fino alla definizione del giudizio sul conflitto di attribuzione. . Chiede altresì ...

  • Sentenza nº 2713 da Consiglio di Stato, 27 Maggio 2014

    della sentenza del T.R.G.A. della Provincia di Trento n. 278 dd. 13 settembre 2012, resa tra le parti, concernente il divieto di inizio di una attività commerciale di vendita al dettaglio - ris. danni; sul ricorso numero di registro generale 2428 del 2001, proposto dal signor Filippin Giacinto, rappresentato e difeso dall'avv. Bruno Barel, con dom...

    ...FATTO e DIRITTO. 1.1. Per la definizione dei due ricorsi in epigrafe, va esposta una dettagliata ...Ed in merito a tale difetto di autorizzazione provinciale non sono state ...Al riguardo, rileva la giurisprudenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, la quale ? a ...

  • Decisioni Plenarie - Sentenza nº 14 da Consiglio di Stato, 20 Giugno 2014

    sul ricorso numero di registro generale 2 di A.P. del 2014, proposto dalla Azienda per la Mobilita' del Comune di Roma - Atac s.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dagli avvocati Roberta Iacovazzi e Rodolfo Mazzei, con domicilio eletto presso il secondo in Roma, via XX Settembre, 1; Consorzio Cooperative...

    ... rimette all'esame dell'Adunanza plenaria la questione di merito relativa al principio di diritto formulato dal primo giudice, ... della normativa rilevante e delle posizioni della giurisprudenza al riguardo, con l'indicazione, su questa base, dell'ipotesi ... inutile, risultando nell'ordinamento, che per definizione reca un sistema di regole destinate a operare, una normativa ...

  • Sentenza nº 210 da Corte Costituzionale, 18 Luglio 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale degli articoli 7, comma 1, e 8 del decreto-legge 24 novembre 2000, n. 341 (Disposizioni urgenti per l’efficacia e l’efficienza dell’Amministrazione della giustizia), convertito, con modificazioni, dalla legge 19 gennaio 2001, n. 4, promosso dalla Corte di cassazione, sezioni unite penali, nel procedimento

    .... In questa prospettiva, la giurisprudenza della Corte EDU, originariamente finalizzata alla soluzione di ... risoluzione delle questioni di costituzionalità e la definizione dell’attivato incidente di esecuzione. . Aggiunge la Corte ... . 9.– Nel merito, la questione di legittimità costituzionale dell’art. 7, comma ...

  • Sentenza nº 242 da Corte Costituzionale, 24 Ottobre 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 1, comma 4, lettera f), della legge 10 marzo 2000, n. 62 (Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione), promosso dal Tribunale amministrativo regionale per il Lazio, nel procedimento vertente tra l’Istituto G. Verga di Frattamaggiore ed altri ed il Minis...

    ...53 (Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali .... Nel merito, l’Avvocatura dello Stato ha dedotto l’infondatezza delle .... L’eccezione non è fondata, perché la giurisprudenza amministrativa si è ormai fermamente attestata sulle posizioni ...

  • Sentenza nº 192 da Corte Costituzionale, 04 Luglio 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 20, comma 7, della legge 23 febbraio 1999, n. 44 (Disposizioni concernenti il Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive e dell’usura), come sostituito dall’art. 2, comma 1, lettera d), numero 1), della legge 27 gennaio 2012, n. 3 (Disposizioni

    ... . Da detto principio la giurisprudenza costituzionale ha fatto discendere l’illegittimità di ... . 13.− Nel merito, ad avviso dell’Avvocatura dello Stato, la questione sarebbe non ... quello di estorsione, non solo mediante una compiuta definizione delle fattispecie penali che prevedono e puniscono tali delitti, ...

  • Sentenza nº 88 da Corte Costituzionale, 10 Aprile 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli artt. 9, commi 2 e 3, 10, commi 3, 4 e 5, 11 e 12 della legge 24 dicembre 2012, n. 243 (Disposizioni per l’attuazione del principio del pareggio di bilancio ai sensi dell’articolo 81, sesto comma, della Costituzione), promossi dalla Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia e dalla Provincia autonoma di

    ... e dell’equilibrio di bilancio, ma ritengono che la definizione delle loro modalità attuative debba avvenire con le procedure ... del Consiglio dei ministri, ricordando come la giurisprudenza della Corte costituzionale abbia elaborato una nozione ampia dei ... “contenere una seppur sintetica argomentazione di merito a sostegno della richiesta declaratoria di incostituzionalità ...

  • Sentenza nº 1 da Corte Costituzionale, 15 Gennaio 2013

    nel giudizio per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sorto a seguito dell’attività di intercettazione telefonica svolta nell’ambito di un procedimento penale pendente dinanzi alla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Palermo, effettuata su utenza di altra persona, nel corso della quale sono state captate conversazi...

    ... registro conflitti tra poteri dello Stato 2012, fase di merito. . Visto l’atto di costituzione del Procuratore della ...�, la quale – alla luce di quanto affermato dalla giurisprudenza di legittimità – presupporrebbe, in ossequio al principio di ... partecipata di distruzione, essa riguarda per definizione conversazioni prive di rilevanza ma astrattamente utilizzabili, ...

  • Sentenza nº 432 da C.G.A.R. Sicilia, 30 Aprile 2013

    in persona del sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dagli avv.ti Lidia Di Masi e Giovanni Monforte, ed elettivamente domiciliato in Palermo, via A. Salinas n. 56 presso lo studio dell'avv. Luca Di Carlo c o n t r o LA GALIA FRANCESCO, rappresentato e difeso dall'avv. Renato Rifici, ed elettivamente domiciliato in Palermo, via G. Marconi n. 6...

    ... Si costituiva la parte appellata chiedendo, nel merito, di rigettare l'appello, confermando integralmente la sentenza ... c.p.c., questo giudizio venga sospeso in attesa della definizione della causa innanzi al giudice ordinario. 1.2. Per la decisione ...Per la giurisprudenza, la destinazione irreversibile del suolo illegittimamente ...

  • Sentenza nº 40 da Corte Costituzionale, 23 Febbraio 2012

    nel giudizio per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sorto a seguito delle note del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 dicembre 2009, n. 50067/181.6/2/07.IX.I, e del 22 dicembre 2009, n. 52285/181.6/2/07.IX.I, promosso dal Giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Perugia con ricorso notificato il 14-19 gennaio 2011, d...

    ... registro conflitti tra poteri dello Stato 2010, fase di merito. . Visto l’atto di costituzione del Presidente del Consiglio ..., la cui conoscenza era ritenuta essenziale per la definizione del procedimento, e cioè: a) se il SISMI, durante il periodo in ... stessi principi tradizionalmente affermati dalla giurisprudenza costituzionale, letti alla luce della successiva evoluzione della ...

  • Sentenza nº 4356 da Consiglio di Stato, 02 Settembre 2013

    della sentenza del T.A.R. TOSCANA ? FIRENZE- SEZIONE I n. 00845/2013 e del dispositivo di sentenza del T.A.R. TOSCANA ? FIRENZE- SEZIONE I n. 00593/2013, resi tra le parti, concernenti aggiudicazione del servizio di trasferimento, archiviazione, gestione, ricerca e scarto della documentazione sanitaria e amministrativa per strutture sanitarie sul ...

    ... che sussistono i presupposti per definire il giudizio nel merito ai sensi della citata disposizione della cui applicabilità è ... all'orientamento già espresso dalla costante giurisprudenza (cfr., fra le altre, IV n. 2554/2010) ed anche da questa Sezione ... e vanificherebbe l'esistenza di una celere definizione della lite, propria della normativa sulle gare pubbliche. Si ...

  • Sentenza nº 61 da Corte Costituzionale, 28 Marzo 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 9, commi 1, 2, 2-bis, 3, 4, 28 e 29, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 (Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 30 luglio 2010, n. 122, pr...

    ... i procuratori ed avvocati dello Stato rientrano nella definizione di trattamento economico complessivo, ai fini del presente comma, ... . 2.2.– Nel merito, il Presidente del Consiglio dei ministri afferma che il predetto ... 78 del 2010 soddisfano i requisiti richiesti dalla giurisprudenza di questa Corte affinché le norme statali che impongono limiti ...

  • Sentenza nº 223 da Corte Costituzionale, 11 Ottobre 2012

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli articoli 9, commi 2, 21 e 22 e 12, commi 7 e 10 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 (Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica), convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, promossi dal Tribunale amministrativo regionale della Camp...

    ... ritiene, quindi, che, alla luce della citata giurisprudenza e dei citati principi, dovrebbe ritenersi che il trattamento ...9, comma 22. . 1.2.4.— Nel merito l’ordinanza ripercorre le motivazioni dell’analogo atto di ... fabbisogno finanziario dell’ente stesso (secondo la definizione delle sentenze 12 gennaio 1995, n. 11 ; 10 febbraio 1982, n. 26 ...

  • Sentenza nº 18 da Corte Costituzionale, 14 Febbraio 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli articoli 10, 14, 15, 16, comma 3, 17, 26, 32, 43, 44, 50, 52, comma 4, e 55, comma 1, della legge della Regione Calabria 23 dicembre 2011, n. 47 (Provvedimento generale recante norme di tipo ordinamentale e procedurale – Collegato alla manovra di finanza regionale per l’anno 2012. Articolo 3, comma 4,

    ...Sulla stessa linea interpretativa si è mossa la giurisprudenza comunitaria, che ha confermato il principio secondo il quale «le .... Nel merito, la questione non sarebbe fondata poiché la norma impugnata, ... civile e penale e, sotto il profilo processuale, alla definizione delle preliminari di merito nell’esercizio dell’azione ...

  • Sentenza nº 44 da Corte Costituzionale, 13 Marzo 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 16 del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138 (Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 14 settembre 2011, n. 148, promossi dalle Regioni Toscana, Lazio, Puglia, Emilia-Romagna, Veneto, Liguria, U...

    ... svolti dagli enti locali, i quali, per pacifica giurisprudenza costituzionale, rientrano nell’ambito affidato alla competenza ...Nel merito, l’Avvocatura dello Stato, ravvisa la non fondatezza del ... (commi da 17 a 21, 25 e 26); f) i nuovi criteri di definizione degli enti locali cui è fatto divieto di costituire società ...

  • Sentenza nº 39 da Corte Costituzionale, 06 Marzo 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli artt. 1, commi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 e 16, 3, comma 1, lettera e), 6, commi 1, 2 e 3, e 11-bis del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate n...

    ... la disciplina statutaria e delle norme di attuazione in merito ai controlli della Corte dei conti, rilevando che: a) il Titolo V ... Stato richiama il consolidato orientamento della giurisprudenza della Corte secondo cui il legislatore statale è libero di ... quanto orientate a garantire una coerente e compiuta definizione del quadro normativo dei controlli esterni sulle autonomie ...