legislazione amministrativa concernente l attivita degli enti locali

  • Ricevere allerte:
  • via e-mail
    I tuoi dati saranno incorporati ad una scheda automatizzata con l´esclusivo obiettivo di rispondere alla tua sottoscrizione. Detta scheda appartiene in forma esclusiva a vLex Networks, S.L. e non sará ceduta ad un terzo in nessun caso. L´invio della richiesta implica l´accettazione della Politica di Protezione dei Dati di vLex Networks, S.L.
  • da RSS

2.195 documenti Per legislazione amministrativa concernente l attivita degli enti locali
  • nel giudizio di legittimità costituzionale degli articoli 11, commi 113, 118, 261, 264 e 282, 13, commi 30, 32 e 52, 15, commi 4 e 10, 16, comma 1, 18, commi 3, 7, 8, 11 e 24, della legge della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia 29 dicembre 2011, n. 18 (Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale ed annuale della Regione. Legge finanziaria 2012), promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri, con ricorso notificato il 5-8 marzo 2012, depositato in cancelleria il 12 marzo 2012, ed iscritto al n. 59 del registro ricorsi 2012. Visto l’atto di costituzione della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia; udito nell’udienza pubblica del 23 ottobre 2012 il Giudice relatore Marta Cartabia; uditi l’avvocato dello Stato Giacomo Aiello per il Presidente del Consiglio dei minist...

    ... relative a interventi in materia di attività culturali e sportive. In particolare i commi 113, ... del patto di stabilità interno per gli enti locali della Regione. In particolare il comma 3, ... 3, 7, 8 e 11, della legge impugnata, concernente il patto di stabilità interno per gli enti ... materia dell’organizzazione amministrativa, competenza primaria della Regione ai sensi ... limite quantitativo indicato dalla legislazione statale, che consente una riserva di posti entro ...

  • Ripubblicazione del testo del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1 (in Supplemento ordinario n. 18/L alla Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 19 del 24 gennaio 2012), convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27 (in Supplemento ordinario n. 53/L alla Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 71 del 24 marzo 2012), recante: «Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitivita'.». (12A03890)

    ...Art. 1. Liberalizzazione delle attivita' economiche e riduzione degli oneri ... valutazione della virtuosita' degli stessi enti ai sensi dell'articolo 20, comma 3, del ...78 del 2010. Gli enti locali di cui al primo periodo conseguono ... finanziarie gia' disponibili a legislazione vigente. Riferimenti normativi. Si ...g) ordinamento e organizzazione amministrativa dello. Stato e degli enti pubblici nazionali;. ... agli altri soci il segreto concernente le attivita' professionali a lui affidate»;. e) ...

  • nei giudizi di legittimità costituzionale dell’articolo 23, commi 4, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 20-bis, 21 e 22 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214, promossi dalle Regioni Piemonte, Lombardia, Veneto, Molise, dalla Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste, dalle Regioni Lazio e Campania, e dalle Regioni autonome Sardegna e Friuli-Venezia Giulia, e degli articoli 17 e 18 del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario), convertito con m...

    ... di indirizzo e di coordinamento delle attività dei Comuni nelle materie e nei limiti indicati ...23 citato, il quale prevede che la legislazione statale e regionale provveda, entro il 31 ... il riconoscimento delle Province come enti costitutivi della Repubblica, dotati di autonomia ... di conferimento di funzioni agli enti locali, tale da menomare le attribuzioni delle Regioni ... la ricorrente, dell’autonomia amministrativa ed organizzativa delle Regioni nei loro rapporti ... al precedente comma 18, in quanto concernente la riallocazione delle risorse conseguenti allo ...

  • sul ricorso n. 36/2006, proposto dall'avv. Michele MECONCELLI, rappresentato e difeso da sé medesimo ed elettivamente domiciliato in Perugia presso lo studio dell'avv. Pietro Cappannini, alla Via Cesare Caporali n. 29; contro il Comune di Castiglione del Lago, in persona del sindaco pro-tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Alarico Mariani Marini, anche domiciliatario in Perugia, Via M.Angeloni n. 80/b; e nei confronti di Antonio Bubba, Gian Luca Andrea Guelfi, Marco Rossi e Eduardo Fusco, non costituiti in giudizio; per l'annullamento della determinazione del Capo Area Affari Generali n. 104 in data 24 novembre 2005, nonché di tutti gli atti preparatori, presupposti e conseguenziali, omunque connessi; Visto il ricorso con i relativi allegati; Visto l'atto di costituz...

    ... di un posto di "specialista in attività di vigilanza", categoria D, posizione economica ... materie, comprendeva "Elementi di legislazione sulla circolazione stradale. Nuovo Codice della ...Tratti degli stessi e delle anomalie rinvenibili in fase di ... prove scritte, cioè "Legislazione amministrativa concernente l'attività degli Enti Locali e ...

  • nel giudizio per conflitto di attribuzione tra enti sorto a seguito del decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali del 3 aprile 2012 (Ripartizione della quota complessiva di cattura del tonno rosso per la campagna di pesca 2012), promosso dalla Regione autonoma Sardegna con ricorso notificato l’11 giugno 2012, depositato in cancelleria il 18 giugno 2012 ed iscritto al n. 7 del registro conflitti tra enti 2012. Visto l’atto di costituzione del Presidente del Consiglio dei ministri; udito nell’udienza pubblica del 4 dicembre 2012 il Giudice relatore Aldo Carosi; uditi l’avvocato Massimo Luciani per la Regione autonoma Sardegna e l’avvocato dello Stato Filippo Bucalo per il Presidente del Consiglio dei ministri. Ritenuto in fatto 1. — Con ricorso notificato l’1...

    ...117, per violazione degli articoli 3, primo comma, lettera i), e 6 della ...302/2009 (Regolamento del Consiglio concernente un piano pluriennale di ricostituzione del tonno ... delle medesime, autorità amministrativa incaricata, forme e modalità dei controlli). . ... operatori autorizzati a svolgere tale attività. Al contrario il decreto impugnato impedirebbe ... Conferenza Stato – città ed autonomie locali), ai sensi del quale «le intese si perfezionano ... ed inequivoci elementi della legislazione e della prassi amministrativa di settore. In ...

  • nei giudizi di legittimità costituzionale degli artt. 1, commi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 e 16, 3, comma 1, lettera e), 6, commi 1, 2 e 3, e 11-bis del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio del 2012), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 7 dicembre 2012, n. 213, promossi dalla Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia, dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Regione autonoma Sardegna con ricorsi notificati il 5 febbraio 2013, depositati in cancelleria l’8, il 12 e il 15 febbraio 2013 e rispettivamente iscritti ai nn. 17, 18 e 20 del registro ricorsi 2013. Visti gli atti di costituzione del Pres...

    ... in materia di ordinamento degli enti locali e delle relative circoscrizioni), nonché per ... la difesa regionale che dalla legislazione in materia di controlli sugli enti locali – ... e controllo sulla gestione amministrativa, essendo però le Regioni soggette soltanto al ... Statuto speciale per la Sardegna concernente il controllo sugli atti della Regione). . 5.2.– ... di verifica sull’intero spettro delle attività amministrative e finanziarie della Regione, nel ...

  • nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 16 del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138 (Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 14 settembre 2011, n. 148, promossi dalle Regioni Toscana, Lazio, Puglia, Emilia-Romagna, Veneto, Liguria, Umbria, Campania, Lombardia e dalla Regione autonoma Sardegna, con ricorsi notificati il 14-18, il 14-16, il 14, il 15, il 17, il 15-17 e il 15 novembre 2011, depositati in cancelleria il 17, il 18, il 23 ed il 24 novembre 2011, e rispettivamente iscritti ai numeri 133, 134, 141, 144, 145, 146, 147, 153, 155 e 160 del registro ricorsi 2011, e nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 19, commi 2, 5 e 6 del decreto-legge 6 luglio 2012, n.

    ... le unioni di comuni, per violazione degli artt. 3, 97, 114, 117, secondo comma, lettera p), ... unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali); 2) prevede una disciplina di dettaglio ... quest’ultima limitata alla «legislazione elettorale, organi di governo e funzioni ... l’esercizio dell’attività amministrativa riconducibile ad ogni altra sua competenza ... all’unione comprendono materie ed attività disciplinate con legge regionale non assumerebbe ... 122, che ha introdotto una disciplina concernente l’associazionismo comunale, rimettendo alla ...

  • nel giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 1, commi da 5 a 9, 5 e 10, comma 2, come integrato dalla nota informativa allegata sub G, della legge della Regione Campania 15 marzo 2011, n. 5 (Bilancio di previsione della Regione Campania per l’anno 2011 e bilancio di previsione per il triennio 2011-2013), promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri con ricorso notificato il 13 maggio 2011, depositato in cancelleria il 23 maggio 2011 ed iscritto al n. 50 del registro ricorsi 2011. Visto l’atto di costituzione della Regione Campania; udito nell’udienza pubblica del 6 marzo 2012 il Giudice relatore Aldo Carosi; uditi l’avvocato dello Stato Maria Letizia Guida per il Presidente del Consiglio dei ministri e l’avvocato Beniamino Caravita di Toritto per la Regione Campania. R...

    ... passivi colpiti da perenzione amministrativa e reclamati dai creditori», della somma di euro ... per «ricapitalizzazione Aziende sanitarie locali ed Aziende ospedaliere ex art. 2, comma 1, della ... per partecipare a società che svolgano attività strumentali rispetto agli obiettivi della ... necessaria la previsione nei bilanci degli Enti di un margine di copertura pari al 70% dei ...5 concernente il pagamento degli oneri di ammortamento in conto ... tabella SPESA – Bilancio annuale a legislazione vigente 2011/2013 e della tabella SPESA – ...

  • nei giudizi di legittimità costituzionale degli articoli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 13 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149 (Meccanismi sanzionatori e premiali relativi a regioni, province e comuni, a norma degli articoli 2, 17 e 26 della legge 5 maggio 2009, n. 42), e dell’articolo 1-bis, commi 1 e 4, del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012), convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213, promossi con ricorsi della Regione autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia autonoma di Trento, delle Regioni Umbria, Campania e Lazio, della Regione autonoma Valle d’Ao...

    ... collaborazione con le regioni e gli enti locali». Nel caso di specie l’intesa non è stata ... prevede che «Con riguardo a settori ed attività regionali diversi dalla sanità, ove una regione ... legislativa primaria e la potestà amministrativa della Regione ricorrente in materia di ..., infatti, nella suddetta materia di legislazione concorrente pone una disciplina analitica e ...Quanto alla censura concernente l’articolo 2, comma 7, le ricorrenti replicano ...

  • nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 19 del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 7 agosto 2012, n. 135, promossi dalle Regioni Lazio, Veneto, Campania, dalla Regione autonoma Sardegna e dalla Regione Puglia con ricorsi notificati il 12-17, il 12, il 13-17, il 12 e il 15-18 ottobre 2012, depositati in cancelleria il 16, il 17, il 18, il 19 e il 24 ottobre 2012 e rispettivamente iscritti ai nn. 145,

    ... (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali) e successive modificazioni; e che ai ... loro spettanti sulla base della legislazione vigente». . Difatti, non potendo revocarsi in ... l’organizzazione politico-amministrativa dei comuni minori della Sardegna, attraverso una ... «a carattere “ordinamentale” concernente le funzioni essenziali che attengono alla vita ...Così come le «attività, in ambito comunale, di pianificazione di ...

ver las páginas en versión mobile | web

ver las páginas en versión mobile | web

© Copyright 2014, vLex. Tutti i Diritti Riservati.

Contenuti di vLex Italia

Esplora vLex

Per Professionisti

Per Soci

Società