ricevitoria

  • Ricevere allerte:
  • via e-mail
    I tuoi dati saranno incorporati ad una scheda automatizzata con l´esclusivo obiettivo di rispondere alla tua sottoscrizione. Detta scheda appartiene in forma esclusiva a vLex Networks, S.L. e non sará ceduta ad un terzo in nessun caso. L´invio della richiesta implica l´accettazione della Politica di Protezione dei Dati di vLex Networks, S.L.
  • da RSS

1.887 documenti Per ricevitoria
  • Ministero Economia e Finanze - Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, Ispettorato Compartimentale Monopoli di Stato di Trento, quindi Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliataria in Roma, via dei Portoghesi, 12 Mansotti Franco, non costituito Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 10 dicembre 2013 il Cons. Giuseppe Castiglia e uditi per le parti l'Avv. Maria Antonelli e l'Avvocato dello Stato Grumetto; Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO Il signor Renzo Casol - titolare della rivendita di tabacchi n. 21 in Ponte alle Alpi, viale Dolomiti - ha proposto ricor...

    ... della redditività della ricevitoria del signor Casol, causata dall'avvenuto ...

  • Ambito di operatività. b) Attività prevalente. c) Casistica: c-1) Agenzia pubblicitaria. c-2) Area di parcheggio. c-3) Artigiano. c-4) Associazione non riconosciuta. c-5) Attività di trasporto. c-6) Attività di vendita al minuto. c-7) Attività scolastica. c-8) Attività stagionale. c-9) Attività turistica. c-10) Autosalone. c-11) Autoscuola. c-12) Banca. c-13) Cabina elettorale. c-14) Campeggio. c-15) Circolo culturale. c-16) Deposito. c-17) Ente pubblico. c-18) Esposizione di merce. c-19) Estetista. c-20) Impresa assicuratrice. c-21) Laboratorio analisi climiche. c-22) Mediatore professionale. c-23) Officina. c-24) Palestra. c-25) Ricevitoria. c-26) Sartoria artigiana. c-27) Scuola di danza. c-28) Studio di pittore. c-29) Studio pubbli...

  • della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia - sede di Palermo (sez. I) - n. 2931/10 del 15 marzo 2010, in tema di risarcimento dei danni conseguenti a provvedimento di revoca della concessione di raccolta del gioco del lotto. Visto il ricorso con i relativi allegati; Visti gli atti tutti di causa; Relatore alla pubblica udienza del 6 aprile 2011, il Consigliere Gerardo Mastrandrea; Udito altresì l'avv. F. Lupo per Campolattano Antonio; Ritenuto e considerato in fatto e in diritto quanto segue: F A T T O 1. Il ricorrente chiedeva in primo grado il risarcimento dei danni connessi all'adozione del provvedimento n. 3859 del 19 febbraio 2001, con il quale l'Ispettorato Compartimentale delle Finanze aveva disposto la revoca della concession...

    ... gioco del lotto nei confronti della ricevitoria n. Pa 94 in Cefalù, provvedimento annullato in ...

  • il MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE, in persona del Ministro pro tempore e il MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE, AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO, UFFICIO REGIONALE DELLA SICILIA, PALERMO, in persona del legale rappresentante pro tempore, non costituiti in giudizio; per la riforma della sentenza del TAR per la Sicilia - sede di Palermo (sez. I) - n. 865/2011 del 6 maggio 2011. Visto il ricorso con i relativi allegati; Vista la memoria prodotta dall'appellante a sostegno delle proprie difese; Visti gli atti tutti della causa; Relatore il consigliere Giuseppe Mineo; Udito alla pubblica udienza del 29 marzo 2012 l'avv. C. Montante, su delega dell'avv. G. Mazzarella, per l'appellante; Ritenuto e considerato in fatto e in diritto quanto segue: F A T T O ...

    ... è stata dichiarata decaduta dalla ricevitoria lotto n. 1798 - cod. Lottomatica pal 789 - con ...

  • della sentenza del T.A.R. LAZIO - ROMA: SEZIONE II n. 01121/2010, resa tra le parti, concernente risarcimento danni a seguito di annullamento concessione per l'esercizio di raccolta ed accettazione delle scommesse ippiche. sul ricorso numero di registro generale 2879 del 2011, proposto da: Enea Imperatore, rappresentato e difeso dagli avv. Paolo Palmeri, Alessandro Siagura, con domicilio eletto presso Paolo Palmeri in Roma, piazza del Fante, 2; Ministero dell'Economia e delle Finanze, Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi, 12; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio di Ministero dell'Economia e delle Finanze e di Amministrazione A...

    ... informato del fatto che la sede della ricevitoria dell'appellante di via UNICEF coincideva con ...

  • 1. Con la sentenza in epigrafe, il T.A.R. per l'Abruzzo accoglieva il ricorso n. 512 del 1997 proposto da Chiavaroli Mirella, titolare di un esercizio bar-ristorante ubicato nella contrada Buccieri del Comune di Cepagatti, avverso (i) il provvedimento n. 121 dell?8 ottobre 1996 della Commissione di Zona per le ricevitorie totocalcio del C.O.N.I. di Pescara, di diniego dell'istanza di concessione di una nuova ricevitoria per la stagione 1996/1997 presentata dalla ricorrente, e di correlativo rilascio della concessione alla controinteressata Di Gioacchino Paola, titolare di un esercizio bar-edicola-trattoria sito nel centro urbano di Cepagatti, e (ii) il provvedimento n. 265 dell?11 marzo 1997 della Commissione Centrale, di rigetto del ricorso gerarchico proposto avverso il provvedimento di

  • sul ricorso numero di registro generale 1857 del 2007, proposto dalla S.r.l. Pianeta Scommesse, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati Maria Alessandra Sandulli, Livio Lavitola e Giorgio Roderi, con domicilio eletto presso lo studio dell'avvocato Maria Alessandra Sandulli in Roma, corso Vittorio Emanuele, 349; l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliataria per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12; la s.p.a. Snai, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati Francesco Gianni, Antonio Lirosi, Filippo Satta e Piero Fattori, con domicilio eletto presso lo studio

    ... ma anche dai giochi di sala e di ricevitoria) e perciò sulla insussistenza di una posizione ...

  • della sentenza del T.A.R. per la Campania, Sede di Napoli, Sezione III, n. 2423 del 10 maggio 2013, resa tra le parti, con cui è stato rigettato il ricorso in primo grado n.r. 3151/2012, integrato con motivi aggiunti, proposto per l'annullamento del provvedimento di cui alla nota n. 32539 di prot. del 17 aprile 2012 di diniego di trasferimento della rivendita di generi di monopolio n. 79 (con annessa ricevitoria per la raccolta del gioco del lotto na0565) dai locali di via San Bartolomeo ai locali di via Medina n. 1, e atti presupposti, nonché della successiva nota n. 4545 del 6 dicembre 2012, confermativa del diniego e relativo verbale di sopralluogo, e per la declaratoria del diritto al trasferimento sul ricorso numero di registro generale 5725 del 2013, proposto da: Anna Morra, rapp...

  • della sentenza del T.A.R. PUGLIA - SEZ. STACCATA di LECCE: SEZIONE I n. 01297/2012, resa tra le parti, concernente decadenza concessione rivendita generi di monopolio e ricevitoria del gioco del lotto sul ricorso numero di registro generale 6399 del 2012, proposto da: Girolamo Cellamare, rappresentato e difeso dagli avv. ti Maria Cristina Lenoci e Angelo Cellamare, con domicilio eletto presso la prima, in Roma, via Cola di Rienzo N. 271; Giorgia Cellamare, rappresentata e difesa dall'avv. Livia Grazzini, con domicilio eletto presso la medesima, in Roma, via Leopoldo Serra n. 32; Ministero dell'Economia e delle Finanze, Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, Ufficio Regionale per la Puglia di Bari, rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura Generale dello Stato...

  • della sentenza del T.A.R. per la Campania, Sede di Napoli, Sezione III, n. 2423 del 10 maggio 2013, resa tra le parti, con cui è stato rigettato il ricorso in primo grado n.r. 3151/2012, integrato con motivi aggiunti, proposto per l'annullamento del provvedimento di cui alla nota n. 32539 di prot. del 17 aprile 2012 di diniego di trasferimento della rivendita di generi di monopolio n. 79 (con annessa ricevitoria per la raccolta del gioco del lotto na0565) dai locali di via San Bartolomeo ai locali di via Medina n. 1, e atti presupposti, nonché della successiva nota n. 4545 del 6 dicembre 2012, confermativa del diniego e relativo verbale di sopralluogo, e per la declaratoria del diritto al trasferimento sul ricorso numero di registro generale 5725 del 2013, proposto da: Anna Morra, rapp...

ver las páginas en versión mobile | web

ver las páginas en versión mobile | web

© Copyright 2014, vLex. Tutti i Diritti Riservati.

Contenuti di vLex Italia

Esplora vLex

Per Professionisti

Per Soci

Società