Come migliorare la tua pronuncia vietnamita con Twisters e canzoni karaoke

Come migliorare la tua pronuncia vietnamita con Twisters e canzoni karaoke

Una cosa fantastica per tutti coloro che imparano il vietnamita là fuori è che la lingua è musicale e contiene toni indicati nella lettera da simboli individuali.

Prendiamo come esempio la parola ma (“fantasma”).

Se mettiamo segni speciali sopra (o sotto) a, otteniamo parole completamente diverse:

Per gli studenti, queste sfumature causano difficoltà nello studio della fonetica della lingua vietnamita.

Ma non preoccuparti! Ti aiuterò a padroneggiare le complessità della pronuncia vietnamita e presenterò alla tua attenzione gli scioglilingua vietnamiti e le canzoni per karaoke più efficaci.

Sommario

Sommario

Fonetica vietnamita: caratteristiche che ogni studente dovrebbe conoscere

Fonetica vietnamita: caratteristiche che ogni studente dovrebbe conoscere

Gli studenti che non conoscono la lingua vietnamita spesso sentono suoni espressivi nel discorso di madrelingua, costituiti principalmente da “miagola” e “gracidio”. Questo perché le parole in lingua vietnamita sono brevi. La maggior parte delle parole vietnamite è composta da tre lettere, quattro e raramente cinque o sei.

Il vietnamita ha quattro, cinque o sei toni (a seconda della regione), il che significa quattro, cinque o sei modi di pronunciare le vocali. La stessa breve parola vietnamita, pronunciata con toni diversi, ha ogni volta un significato diverso.

Pertanto, la modulazione vocale introduce i seguenti toni nella lingua vietnamita: piatto, discendente, ascendente, intermittente, interrogativo e pesante.

Prendiamo come esempio un semplice divieto di parola di tre lettere. Pronunciato in tono discendente con un triste sospiro, ban significa “tavola”. Tuttavia, se pronunci la stessa sillaba a voce alta, ottieni il verbo “vendere”. Un tono interrogativo denota la parola “istanza”. Ma se pronunci pesantemente questa parola, significherà la parola inglese “amico”.

A proposito, un numero inferiore di lettere nelle parole vietnamite non significa una diminuzione del numero di significati.

Ad esempio, togliamo la lettera “n” dalla parola ban. Rimarranno solo due lettere: “b” e “a”, che formano la parola ba. Ma ci sono moltissimi significati di ba, senza nemmeno prendere in considerazione i numerosi dialetti regionali e le parole che includono ba.

In particolare, se dici ba senza intonazione, definirai il sostantivo “papà” o il numero “tre”. Inoltre, se dici il numero vietnamita “tre” due volte esattamente lo stesso, ottieni non solo il numero “trentatre”, ma anche il babà tartaruga.

Sfortunatamente, i madrelingua inglesi non sono abituati a sentire un discorso che ha così tanti toni. Il loro apparato linguistico è anche scarso nella pronuncia di questi toni.

Per quanto riguarda le persone con una predisposizione alla padronanza della lingua vietnamita, queste includono quelle con buon udito, educazione musicale, nonché coloro che sono in grado di ascoltare e distinguere tra toni e semitoni.

I 10 migliori scioglilingua vietnamiti che miglioreranno la tua pronuncia

Ti darò i miei 10 migliori scioglilingua che ti aiuteranno a migliorare la tua pronuncia vietnamita e a capire le sfumature dei toni.

Per imparare a pronunciare correttamente questi scioglilingua, puoi utilizzare la funzione di ascolto in Google Translate, avendo precedentemente copiato il testo degli scioglilingua nella finestra di traduzione. Alcuni di questi possono essere trovati anche su YouTube.

Ascoltare e ripetere dopo i madrelingua è molto utile, ma attenzione a non innamorarsi di un piccolo dialetto locale che è abbastanza comune in Vietnam.

1. Raccogliere le verdure e lessarle – “Scegliere/tagliare le verdure e lessarle”

Questo è un buon scioglilingua per esercitarsi con il cambio di tono. Presta attenzione a come va la “a” in basso e si confronta con una bemolle e poi finisce con il suono “o” in alto.

2. Mangia pompelmo acido a pranzo – “Mangiare pomeli a pranzo”

Questo è un perfetto esempio di quanto possa essere confuso il vietnamita per uno studente impreparato. E non solo con i suoi suoni vocalici. Anche parole come trưa e chua possono essere piuttosto complicate.

Ascolta questo tornado almeno una dozzina di volte prima di provarlo. Presta molta attenzione e cerca di cogliere la differenza tra la “o” ascendente e il suo tono di domanda nella parola bưởi. È una di quelle parole con cui dovresti davvero stare attento.

Gli studenti spesso pronunciano buổi con un tono interrogativo, trasformandolo in una parola non molto educata.

3. Il riso appiccicoso è il riso glutinoso del villaggio, il riso è uno strato di riso glutinoso – “Il riso appiccicoso viene coltivato nel villaggio natale, quindi le piace la forte crescita del riso appiccicoso”

Questo twister non ha molto senso e potrebbe confondere anche i madrelingua, ma è una buona pratica sia per i toni alti che quelli bassi.

Ascolta come dovrebbero essere pronunciati “â” e “a” poiché in realtà sono molto diversi.

Mostra anche come le parole ripetitive nella lingua parlata possono trasformare il loro significato originale, come in lâng lâng’ – che potrebbe significare dare una morbida libertà nella tua testa come una sensazione di essere leggermente ubriaco.

4. La signora grassa Ba vende torta di riso sulla spiaggia – “La signora grassa Ba vende torta di riso sulla spiaggia”

Prova a pronunciarlo molto lentamente all’inizio, una parola alla volta. Guarda come cambia la consonante “n” alla fine di ogni parola a seconda del tono delle vocali.

5. La pentola di rame cucina le lumache, la pentola di terracotta cucina le rane – “La pentola di rame cucina le lumache, la pentola di terracotta cucina le rane”

L’alterazione dei suoni ascendenti e discendenti è ciò che spesso crea confusione per coloro che hanno appena iniziato con il vietnamita.

Assicurati di non perdere la “o” verso il basso/sospiro nel piatto (nồi).

6. Suo marito è morto, lei non ha seppellito, aspetta che le banane mature seppelliscano suo marito – “Suo marito è morto. Non l’ha seppellito. Aspetta che le banane mature seppelliscano suo marito”.

Questo è un buon twister non solo per andare d’accordo con i toni, ma anche per praticare il suono consonante “ch”, che può essere piuttosto difficile per gli anglofoni.

Prova a premere di più la lingua sui denti. Sarebbe più simile all’inglese “t” che a “ch”.

7. Un nodo, due nodi, tre nodi, quattro nodi, … – “Un nodo, due nodi, tre nodi, quattro nodi, …”

È essenziale esercitarsi nell’uso dei toni con alcune lettere specifiche come “t”. Fai attenzione che le sillabe che terminano con “t” di solito hanno un suono vocale più corto rispetto alle altre consonanti.

8. Una stella luminosa, due stelle luminose, tre stelle luminose, quattro stelle luminose – “Una stella luminosa, due stelle luminose, tre stelle luminose, quattro stelle luminose”

In realtà è una parte della canzone per bambini, ma solo una precedente, è una buona pratica andare d’accordo con i numeri usando nomi reali.

9. Ogni volta che vai in montagna per riportare il bambù per fare una baracca, dovresti prestare attenzione all’acqua delle inondazioni – “Ogni volta che vai in montagna per riportare il bambù per fare una baracca, dovresti prestare attenzione all’acqua delle inondazioni”

Twister piuttosto complicato da pronunciare in modo impeccabile. Assicurati di non omettere suoni extra, in particolare “m” e “n”, che sarebbero un errore comune per gli anglofoni.

10. Il trespolo nel cesto tremava – “Il trespolo nel cesto tremava”

Questo twister è fatto per esercitarsi con il suono “r” come avrai intuito. È un’ortografia e una posizione della lingua molto insolite per la maggior parte delle lingue che utilizzano l’alfabeto latino e richiede ulteriore attenzione.

A seconda della regione, “r” può essere pronunciato come “r” “z” o anche “ɹ”, quindi non confonderti se questo twister suona molto diverso in fonti diverse.

Le 15 migliori canzoni di karaoke vietnamite che ti aiuteranno a imparare la lingua

Le 15 migliori canzoni di karaoke vietnamite che ti aiuteranno a imparare la lingua

Ora vorrei condividere le mie 15 migliori canzoni vietnamite che puoi trovare nei bar karaoke per migliorare la tua pronuncia.

1. Ha Okio – Saigon Cafe Sua Da

Questa canzone con un motivo affascinante è un appello del cantante alla sua amata, con la quale era solito parlare dolcemente in un Sài Gòn Cafe, bere caffè freddo e guardare il fogliame degli alberi e delle persone.

Dice che il tempo cambia di giorno in giorno, ma le persone continuano ancora a parlarsi dei loro piani e a sognare il futuro.

Ascolta questo brano musicale, adorerai sicuramente la sua autenticità.

Parole utili a cui prestare attenzione:

2. Elvis Phuong – Bund di Shanghai

Questa è una canzone sull’amore appassionato e divorante che è più forte delle onde dell’oceano. Qui l’autore dice che le persone possono amarsi per sempre, nel corso degli anni, e che i loro sentimenti reciproci diventeranno più forti ogni giorno. Questo è un vero inno all’amore.

Parole utili a cui prestare attenzione:

3. Scuola blu – 999 rose

I testi di questa canzone nostalgica sono dedicati alla tristezza dell’amore perduto. L’autore conduce un dialogo con la sua anima gemella, che promette di amare per sempre, a qualsiasi ora del giorno, in inverno, con tempo freddo e in un autunno piovoso e noioso.

Parole utili a cui prestare attenzione:

4. Quoc Dai, Cam Ly – Miet Garden Cafe

Questa canzone è un monologo di una moglie che si lamenta del marito. Suo marito, invece di tornare a casa in orario e dare una mano in casa, è rimasto fino a tardi al bar.

5. Vinh Thuyen Kim – Hao Hoa (Remix)

Questa canzone è dedicata a un ragazzo le cui intenzioni non sono chiare alla ragazza. A volte pensa che sia un vero gentiluomo, a volte che è un donnaiolo.

Nel testo della canzone c’è un gioco di parole che differiscono tra loro solo per la tonalità.

Parole utili a cui prestare attenzione:

6. Son Tung M-TP – Perso

L’essenza del testo della canzone risiede nel monologo di un uomo perduto che è disperato. Tristezza, lacrime, ricordi tristi: questa canzone è per veri parolieri.

Parole utili a cui prestare attenzione:

7. Emily – Sarà solo un sogno

Questa bellissima canzone è da una ragazza a un ragazzo, che dice che sogna di vedere il suo sorriso, e mentre sono a distanza, la ragazza è molto triste. Sogna sempre un ragazzo e ogni volta si rende conto che questo è solo un sogno, non la realtà.

Parole utili a cui prestare attenzione:

8. Soobin Hoang Son – Per favore non tacere

Questa è una canzone sull’amore perduto e sui ricordi ad esso associati.

In precedenza, gli amanti erano il mondo intero l’uno per l’altro, ma oggi l’autore deve aspettare di ascoltare almeno una volta la sua amata.

Parole utili a cui prestare attenzione:

9. Dong Nhi – Per favore non farlo

Questa è una canzone sull’amore, il perdono e il rimpianto. I testi adorabili sono completati da una melodia che crea un’atmosfera romantica.

Parole utili a cui prestare attenzione:

10. Bao Anh – Vivere lontano da te non è facile

Il testo di questa canzone parla di amore, di come le persone spesso si feriscono a vicenda senza accorgersene. L’autore si rivolge alla sua amata, promettendo di amare teneramente e di non nuocere. Questa è una canzone meravigliosa che celebra sentimenti profondi.

Parole utili a cui prestare attenzione:

11. Bích Phương – Bao Giờ Lấy Chồng?

Questa canzone è dedicata all’eterno problema dei genitori e delle loro figlie nubili.

La cantante racconta di come ogni volta che viene a casa dei suoi genitori, la infastidiscono con domande su quando si sposerà.

Parole utili a cui prestare attenzione:

12. Khac Hung x Min x Erik – Ghen

Questa è una canzone con testi semplici, in cui gli autori si confessano il loro amore l’un l’altro.

I motivi della canzone sono molto simili alle canzoni di Taylor Swift, quindi se sei un fan del suo lavoro, assicurati di prestare attenzione a questa traccia.

Parole utili a cui prestare attenzione:

13. Hương Tràm – Em Gái Mưa

Questa traccia romantica è dedicata al primo amore della cantante, la sua insegnante, che la percepiva solo come una sorella minore. Questo è un vero inno alla tristezza leggera per il passato.

Parole utili a cui prestare attenzione:

14. Xesi x Masew x Nhatnguyen – Túy m

Questi artisti underground hanno dedicato questa canzone a una ragazza dagli occhi azzurri che li ha letteralmente intossicati d’amore. I cantanti desiderano rivedere la sua silhouette, provare di nuovo queste emozioni.

Parole utili a cui prestare attenzione:

15. SOLO C – Yêu Là “Tha Thu”

Questa è una canzone sulle vicissitudini e le difficoltà dell’amore. Il cantante sta cercando di trasmettere ai suoi ascoltatori l’idea che non è necessario essere tristi per coloro che non si ricordano di te.

Parole utili a cui prestare attenzione:

Conclusione

Più ascolti, più vedrai che il vietnamita non è così complicato. Potrebbe, tuttavia, volerci del tempo per comprendere la dimensione del suo sistema di simboli.

In vietnamita, a causa della mancanza di geroglifici, la fonetica svolge un ruolo di formazione del significato, assente in altre lingue.

Ecco perché è così importante quando si insegna al vietnamita prestare particolare attenzione alla fonetica e non trascurare l’ascolto del discorso dei madrelingua.

Ryan Bronson

Ryan Bronson è un viaggiatore esperto, fotografo, giornalista e scrittore nel cuore. Se non sta scalando una montagna o esplorando nuovi luoghi, puoi trovarlo a scrivere per il blog EduBirdie o a fare da mentore agli studenti.

Parla: inglese, tedesco, vietnamita, russo, cinese, arabo

Visualizza tutti i messaggi di Ryan Bronson

Come posso insegnare musica inglese?

10 modi per insegnare l’inglese attraverso la musica

  • Prima di riprodurre qualsiasi musica. Inizia con un sondaggio per scoprire i tipi di musica preferiti dagli studenti. …
  • Riscaldamento. Puoi usare la musica come un simpatico introduzione alla lezione. …
  • Cambiare l’umore. …
  • Indovina il titolo. …
  • Grammatica. …
  • Vocabolario. …
  • Scrittura creativa. …
  • Scrivi il versetto successivo.

Posso imparare l’inglese attraverso la musica? Le canzoni sono un’ottima fonte di linguaggio “reale” e puoi usare la musica per esercitare molte abilità linguistiche diverse. Soprattutto, le canzoni sono un modo divertente per imparare l’inglese!

Come posso insegnare la grammatica inglese con le canzoni?

Perché le canzoni sono suggerite nell’insegnamento della grammatica?

Le canzoni offrono un cambiamento rispetto alle normali attività in classe. Sono risorse preziose per sviluppare le capacità degli studenti di ascoltare, parlare, leggere e scrivere. Possono anche essere usati per insegnare una varietà di elementi linguistici come schemi di frasi, vocabolario, pronuncia, ritmo, aggettivi e avverbi.

Come posso cantare in inglese?

Posso cantare con un accento? Sicuramente sì. Potrebbe essere un suono neutro o un accento morbido, ma hai sempre un accento di qualche descrizione. Il tipo di suono che generalmente sarebbe considerato cantare “senza accento”, sarebbe la pronuncia dell’inglese meridionale britannico, ampiamente accettata come standard.

Perché la canzone può aiutarti a imparare l’inglese?

Le canzoni sono fonti preziose per il vocabolario, le strutture delle frasi e la grammatica. Le canzoni possono fornire l’opportunità per la pratica del vocabolario. … Inoltre, molte canzoni inglesi hanno una struttura della frase semplice e un linguaggio colloquiale che possiamo facilmente capire. E quindi, possiamo impararli a memoria velocemente.

Cantare canzoni inglesi può migliorare l’inglese? Cantare aiuta a ricordare le parole. Se ascolti un nuovo vocabolario in una canzone, lo impari in un contesto; e questo lo rende più facile da ricordare. Imparare le canzoni per i bambini è un ottimo modo per ricordare cose come colori, numeri e parti del corpo. … Quindi, è così che cantare aiuta a migliorare il tuo inglese.

In che modo la canzone può aiutare a migliorare l’apprendimento dell’inglese?

Le melodie e i testi spesso si infiltrano nei nostri pensieri e risuonano ancora e ancora nelle nostre menti. Tutto ciò ti aiuterà a imparare l’inglese con le canzoni mentre memorizzi facilmente vocaboli e frasi. In effetti, dopo un breve periodo di tempo ti sarà quasi impossibile dimenticarli. Le canzoni sono emotive.

Quale canzone è buona per imparare l’inglese?

1. Svegliami- Avicci. Con un sacco di ripetizioni e un intero carico di metafore per gli studenti più avanzati con cui fare i conti, “Wake me up” di Avicci è una melodia semplice ed efficace per aiutarti a praticare il tuo inglese durante l’estate.

Le canzoni possono migliorare l’inglese?

Potresti già sapere che le canzoni inglesi hanno un vocabolario incredibile e lezioni di grammatica nascoste all’interno e molti modi di dire divertenti che puoi imparare. Ma le canzoni possono anche essere strumenti fantastici per migliorare la pronuncia inglese. Se dovessi scegliere un’arma segreta per la padronanza dell’inglese, dovrei dire che è la pronuncia.

Perché le persone cantano mentre parlano?

Questa variazione di tono e ritmo, nota come prosodia, trasmette emozione. Un nuovo studio suggerisce che le persone il cui linguaggio è più cantilenante possono avere una maggiore capacità di entrare in empatia con gli altri. … “La prosodia è una componente essenziale della comunicazione sociale”, afferma.

Perché parliamo invece di cantare? Cantare è un’abilità, mentre il linguaggio normale tende a essere facile, ma noi la voce per entrambe le azioni. L’American Academy of Otolaryngology spiega bene come viene prodotta la voce. Per parlare, ovviamente, ci vuole aria. Durante un respiro, quell’aria attraversa la laringe e fa vibrare le corde vocali nella laringe.

Cantare è solo parlare?

È vero che cantare, se eseguito correttamente, è abbastanza naturale e comunica le parole in un tono fluido e chiaro, proprio come il discorso. Le differenze tra cantare e parlare sono solo ovvie. Una differenza è che hai bisogno di molta più energia del respiro per cantare!

Cantare è considerato parlare?

Cantare è fondamentalmente parlare con tonalità e ritmo variabili. Pensare al canto come al parlare melodico aiuta gli studenti a imparare perché la maggior parte di noi ha un blocco mentale riguardo al canto. È molto probabile che entro 24 ore usi la tua voce in molti modi diversi, con il tono della voce che va su e giù.

Le persone cantano con la loro voce parlante?

Risposta: chiunque parli può cantare. Il canto è un’estensione della voce parlata supportata dal respiro dal muscolo diaframmatico.

Perché cantare ti fa stare bene?

Allo stesso modo in cui l’esercizio aumenta il flusso di endorfine, il canto rilascia anche la sostanza chimica del “sentirsi bene” del cervello, provocando un senso di euforia, una risposta immunitaria potenziata e un sollievo naturale dal dolore. Il canto innesca anche il rilascio di ossitocina, che aiuta ad alleviare l’ansia e stimola i sentimenti di fiducia.

Perché cantare mi rende così felice?

Il canto rilascia endorfine, le sostanze chimiche del benessere nel cervello. Poiché la respirazione profonda necessaria per cantare attira più ossigeno nel sangue e migliora la circolazione, è anche un’attività aerobica e un naturale antistress.

Cantare ti rende attraente?

Bene, i cantanti che le persone trovano più attraenti dal punto di vista vocale saranno molto probabilmente anche più attraenti fisicamente e, a prescindere, l’attrazione vocale prevede anche un aumento dell’attività sessuale. Come indica questo studio, quelli con voci più attraenti tendevano ad avere più partner sessuali.

Come si chiama quando canti mentre parli?

Sprechgesang (tedesco: [ˈʃpʀɛçɡəˌzaÅ‹], “canto parlato”) e Sprechstimme (tedesco: [ˈʃpʀɛçˌʃtɪmÉ™], “voce parlata”) sono tecniche vocali espressioniste tra il canto e il parlare.

Sai cantare durante un discorso?

Al punto giusto del tuo discorso puoi cantare una parte del discorso oppure puoi portare con te una registrazione del discorso e suonarla per il tuo pubblico. Le colonne sonore forniscono anche un altro modo per inserire la musica nel tuo discorso.

Come canti mentre parli?

Quando parli-canta, stai solo cantando ma imitando una voce che parla mentre canti, nello stesso modo in cui stai imitando Elvis. Prova a comporre dei testi mentre parli. Prendi le parole, la melodia vocale, quindi canta imitando il modo in cui suonavi mentre parlavi i testi.

Qual è una canzone facile da cantare?

1. Non c’è il sole di Bill Withers. Questa è una grande canzone per iniziare perché è una melodia ripetitiva senza un vero “ritornello” e i versi suonano tutti allo stesso modo. La ripetizione facilita il riconoscimento dell’altezza e anche la gamma è molto limitata, rendendo questo semplice.

Qual è una buona canzone per esercitarsi a cantare? “Can’t Help Falling in Love” di Weiss, Peretti e Creatore è una delle migliori canzoni da cantare per imparare a rilasciare note lunghe. Cantare una nota lunga mantenendo una qualità del tono chiara e uniforme è un segno distintivo di un buon canto.

Sources :