Inizia a imparare il polacco: il modo più semplice

Sei qui per imparare il polacco? O sei troppo intimidito perché l’hai visto in una lista delle “lingue più difficili del mondo”?

La lingua polacca può certamente essere difficile o facile come qualsiasi altra lingua, ma le sue difficoltà tendono ad essere pubblicizzate più ad alta voce (soprattutto da nativi orgogliosi) rispetto alle cose che in realtà sono piuttosto semplici.

Su Internet si dice che il polacco sia la lingua PI DIFFICILE da imparare, o una delle più difficili.

Lo dicono anche di cinese, ungherese, turco, ceco, ecc.

Ma, semplicemente, non è vero. E non solo il polacco non è così difficile da imparare, ma puoi anche iniziare a imparare il polacco gratuitamente o molto a buon mercato. È un linguaggio più accessibile di quanto tu possa pensare. Includerò le raccomandazioni alla fine del post. Puoi anche leggere le risorse consigliate per Fluent in 3 mesi qui​​.

Il polacco è troppo difficile da imparare?

Il polacco è troppo difficile da imparare?

Questo è un punto di vista ampiamente condiviso da molti polacchi (ma non da tutti!) e pochi esiteranno a condividere questa opinione con gli stranieri oa difendere l’onore della lingua se qualcuno la contesta. Lo so perché sto imparando il polacco da circa cinque anni nel momento in cui scrivo questo post.

Faccio regolarmente video in polacco su vari argomenti. L’unico video che abbia mai realizzato che riceve ancora migliaia di visualizzazioni al mese oltre un anno dopo la sua pubblicazione si chiama Polski NIE jest jednym z najtrudniejszych języków na świecie (Il polacco NON è una delle lingue più difficili del mondo).

Personalmente, penso che il polacco sia una delle lingue più belle del mondo! Ci sono molti ottimi motivi per imparare il polacco. Per me, imparare questa lingua è stata una gioia e, onestamente, ha cambiato la mia vita in meglio!

Non intendo mancare di rispetto alla lingua polacca, ma ho parlato con molte persone che hanno razionalizzato la rinuncia all’apprendimento del polacco perché era la lingua più difficile della parola e non hanno talento per le lingue.

Ci sono ancora più persone che volevano imparare il polacco, ma si arrendono prima di iniziare perché erano convinte che fosse troppo difficile.

Questa opinione non aiuta nessuno!

Cosa fa sembrare così difficile imparare il polacco?

Cosa fa sembrare così difficile imparare il polacco?

Ho visto molte ragioni fornite, ma quasi tutte focalizzano il numero di forme grammaticali:

Hai ancora paura? 🙂 Se vuoi di più (anche se non te lo consiglio ancora!), guarda i link che ho dato all’inizio dell’articolo.

Quando qualcosa diventa più difficile, qualcos’altro diventa più facile

Quando qualcosa diventa più difficile, qualcos'altro diventa più facile

È la mia teoria personale che tutte le lingue siano ugualmente dure.

Non ho alcun riferimento linguistico a sostegno di ciò, solo la mia intuizione e le storie di altri studenti di lingue. Tuttavia, penso che il nostro cervello sia in grado di contenere solo una quantità fissa di complessità linguistica.

Quindi, se qualche aspetto della lingua è più difficile, allora qualche altro aspetto è più facile. O inesistente!

È vero che ci sono molte forme di ogni singola parola in polacco. Ed è vero che se impari il polacco, questa sarà una sfida per te. Ma molte cose che sarebbero difficili in altre lingue NON SONO in polacco!

Se impari il polacco, non devi preoccuparti degli articoli

Una delle parti più difficili della grammatica da imparare in inglese è quando usare “the”, “a”, “an” o niente.

In effetti, non conosco personalmente nessun madrelingua che li usi correttamente tutto il tempo! Di solito è così che posso identificare i non madrelingua quando la loro pronuncia è perfetta.

Fortunatamente per le persone che imparano l’inglese, gli articoli sono anche una delle parti meno importanti della grammatica inglese! Se li usi in modo errato, le persone capiranno comunque esattamente cosa intendi.

Sfortunatamente per i madrelingua inglesi, quando anche altre lingue hanno articoli, le regole per usarli sono spesso totalmente diverse!

In polacco non ci sono articoli! Quindi, non devi preoccuparti affatto di loro.

Il polacco non ha un ordine di parole

In inglese e in molte altre lingue, l’ordine delle parole in una frase è molto importante per il significato. “Jan loves Maria” significa qualcosa di diverso da “Maria loves Jan” e, naturalmente, “ama Maria Jan” è incomprensibile.

Quando impari un’altra lingua, potresti incontrare un ordine delle parole diverso da quello della tua lingua madre, fornendoti una sfida aggiuntiva.

In polacco, l’ordine delle parole è per lo più irrilevante!

Le seguenti frasi significano tutte la stessa cosa (“Jan loves Maria”):

Puoi semplicemente parlare mentre le parole ti arrivano e non preoccuparti del loro ordine.

Ci sono alcuni ordini di parole che i polacchi considererebbero normali in una situazione specifica. Ma sono tutti comprensibili! Questo è usato con grande effetto nella musica e nella poesia.

Il polacco ha pochi tempi verbali

In inglese, abbiamo pochissime forme verbali (cioè le parole non cambiano molto). Ad esempio, il verbo “fare” ha solo le seguenti cinque forme: fare, fare, fare, fare, fare.

Ma abbiamo un sacco di tempi verbali!

Se conti i tempi allo stesso modo in polacco, ce ne sono solo 5! (I polacchi li contano in modo diverso, direbbero che ci sono 3 tempi e 2 aspetti.) Le seguenti frasi: “Ho letto”, “Sto leggendo” e “Ho letto” sarebbero tutte tradotte in polacco allo stesso modo : “czytam”.

Quindi, formare il verbo potrebbe essere più difficile in polacco. Ma sapere quando usare quale tempo è in realtà molto più facile!

L’alfabeto polacco è fonetico al 95%!

L'alfabeto polacco è fonetico al 95%!

In inglese, può essere difficile sapere come pronunciare una parola dalla sua ortografia. Ad esempio, confronta la pronuncia di “oo” nelle seguenti parole: “book”, “soon”, “door”, “flood”. È diverso in ogni parola! E non c’è modo di saperlo solo guardandoli.

Sono madrelingua inglese, ma anche a me è capitata più volte la seguente situazione: dalla lettura imparerò una nuova parola che non ho mai sentito ad alta voce. Poi più avanti in una conversazione, cercherò di usarlo ma con la pronuncia sbagliata e nessuno sa di cosa sto parlando! È imbarazzante, ma probabilmente succede a tutti. ?

D’altra parte, l’alfabeto polacco è quasi interamente fonetico. Una volta che conosci le regole, puoi guardare qualsiasi parola e sapere come pronunciarla.

Il contrario non è del tutto vero (ascoltare una parola e saperla scrivere) ma è comunque molto più facile che in inglese!

Il polacco ha molto vocabolario con radici latine

Il polacco ha molto vocabolario con radici latine

In gran parte a causa del suo rapporto con la Chiesa cattolica romana, la lingua latina ha una lunga storia in Polonia. Per questo motivo, molte parole di origine latina si sono infiltrate nella lingua.

Se parli una lingua che ha preso in prestito molte parole di origine latina (come l’inglese!), ci sarà un vocabolario familiare.

Ad esempio, molte parole che terminano in -cja sono direttamente correlate alle parole inglesi che terminano in -tion:

Da dove iniziare a imparare il polacco online?

Penso che il fatto che così poche persone imparino il polacco aiuta a perpetuare l’idea che il polacco sia così difficile.

Conosco personalmente decine di persone che hanno imparato a parlare polacco ad un livello molto alto. Ma spesso, quando incontro un polacco, dicono che sono il primo straniero che abbiano mai incontrato che sappia parlare polacco!

Come per qualsiasi lingua, tutto ciò che serve è un po’ di tempo, motivazione e un metodo efficace.

Se vuoi iniziare a imparare il polacco, ti consiglio il vero polacco. È un blog e un podcast in polacco con ottimi contenuti per gli studenti.

E se vuoi di più, Benny Lewis, fondatore di Fluent in 3 Months, ha messo insieme un elenco delle migliori risorse per imparare il polacco, che puoi trovare qui.

Ti auguro buona fortuna per il tuo viaggio di apprendimento delle lingue!

Articolo originale di David Snopek, aggiornato dal team di Fluent in 3 Months.

Autore ospite

Vedere l’articolo sopra per ulteriori informazioni su questo autore ospite.

Visualizza tutti i post dell’autore ospite

Il polacco (język polski) appartiene al gruppo slavo occidentale del ramo slavo della famiglia linguistica indoeuropea. I suoi parenti viventi più stretti sono il ceco, lo slovacco e il sorabo.

Il polacco è più difficile del tedesco?

Il tedesco è una lingua germanica mentre il polacco è una lingua slava. Se hai esperienza con una lingua nella stessa categoria linguistica, la tua esperienza di apprendimento della lingua sarebbe facilitata. … A conti fatti, la maggior parte delle persone direbbe che il polacco è più difficile del tedesco.

Il polacco è simile al tedesco? Tedesco e polacco sono due lingue molto diverse. Sono lontanamente imparentati perché sono entrambi indoeuropei, ma poiché il tedesco è germanico e il polacco, slavo, hanno differenze significative in termini di pronuncia, grammatica e vocabolario. … Il polacco e il tedesco sono molto lontani dall’essere reciprocamente intelligibili.

Il polacco è la lingua più difficile?

Polacco. Da questo punto in poi, le lingue più difficili da imparare diventano meno difficili ma sono ancora piuttosto impegnative. Il polacco ha ottenuto il terzo posto nella nostra lista.

Qual è la lingua più difficile del mondo?

Mandarino Come accennato in precedenza, il mandarino è unanimemente considerato la lingua più difficile da padroneggiare al mondo! Parlata da oltre un miliardo di persone nel mondo, la lingua può essere estremamente difficile per le persone le cui lingue native usano il sistema di scrittura latino.

Perché il polacco è la lingua più difficile da imparare?

Essendo una lingua slava, il polacco è una delle lingue più difficili da imparare per i madrelingua inglesi. … Ma il polacco è una lingua molto difficile da imparare come madrelingua inglese per adulti, per due formidabili ragioni: i suoni che devi produrre e capire e la grammatica.

Perché il polacco è più difficile del russo?

Il polacco usa le lettere latine, proprio come l’inglese. Quindi, quando impari l’alfabeto polacco, tutto ciò a cui devi prestare attenzione sono gli accenti speciali e la pronuncia. Questo rende il polacco una lingua molto più facile da imparare rispetto al russo. Il russo invece usa l’alfabeto cirillico.

Quanto è difficile il polacco se conosci il russo?

Ci sono davvero solo alcune sfide nell’andare al discorso polacco dal russo, e non sono difficili da superare. La differenza più significativa è che, a differenza della pronuncia russa, il polacco non ha la riduzione delle vocali. … E, sul tema dell’accento, le parole polacche trovano il loro accento sulla penultima sillaba.

Il polacco o il russo è più difficile?

Grammaticamente, il russo non è difficile quanto il polacco, ma dannatamente vicino. Il polacco ha sette casi, mentre il russo ne ha sei. Inoltre, i russi omettono il verbo “to be” al tempo presente, che può gettare i principianti in un loop quando cercano di formare frasi di base.

Il tedesco è la lingua più difficile da imparare?

Tedesco. Il tedesco è la lingua più difficile da imparare? Forse no, ma è sicuramente una delle lingue europee più difficili. E in particolare, una delle lingue più difficili da imparare per i francofoni (anche spagnoli e portoghesi), poiché appartiene a una famiglia linguistica diversa.

È più facile imparare il tedesco o lo spagnolo?

Lo spagnolo è grammaticalmente più difficile del tedesco, troppe coniugazioni verbali, congiuntivo molto complesso, genere in quasi tutto. La cosa migliore è il sistema fonetico, molto più semplice di quello tedesco e francese. Anche il francese è molto difficile rispetto al tedesco e la pronuncia è molto difficile da padroneggiare.

Qual è la parte più difficile dell’imparare il tedesco?

Cinque motivi per cui imparare il tedesco è difficile…

  • Perché ci sono poche regole di pronuncia. …
  • Perché i nomi si riconoscono per la lettera maiuscola. …
  • Perché il tedesco ha delle regole a cui attenersi, mentre in inglese la grammatica è più ‘flessibile’, per così dire. …
  • Perché non hai il gerundio e la forma della durata.

Quale lingua è più facile da imparare?

5 lingue facili da imparare

  • Inglese. È la lingua più parlata al mondo, rendendo possibile la pratica. …
  • Francese. Il francese ha oltre 100 milioni di madrelingua ed è, come lingua ufficiale in 28 paesi, parlato in quasi tutti i continenti. …
  • Spagnolo. …
  • Italiano. …
  • Swahili.

Quale lingua sarebbe più facile da imparare per me? 1. Spagnolo. Lo spagnolo è una delle lingue più popolari al mondo ed è la lingua ufficiale di 20 paesi. Anche se non appartiene alla stessa famiglia dell’inglese, l’utilità, le opportunità di pratica e le somiglianze lo rendono una lingua facile da imparare.

Quale lingua è più difficile da imparare?

Mandarino Come accennato in precedenza, il mandarino è unanimemente considerato la lingua più difficile da padroneggiare al mondo! Parlata da oltre un miliardo di persone nel mondo, la lingua può essere estremamente difficile per le persone le cui lingue native usano il sistema di scrittura latino.

L’inglese è la lingua più difficile da imparare?

La lingua inglese è ampiamente considerata come una delle più difficili da padroneggiare. A causa della sua ortografia imprevedibile e della grammatica difficile da imparare, è impegnativo sia per gli studenti che per i madrelingua.

Il polacco o il russo è più difficile?

Grammaticamente, il russo non è difficile quanto il polacco, ma dannatamente vicino. Il polacco ha sette casi, mentre il russo ne ha sei. Inoltre, i russi omettono il verbo “essere” al presente, che può gettare i principianti in un loop quando cercano di formare frasi di base.

Il polacco è la lingua slava più difficile? Abbastanza regolare, anche se alcuni modelli richiedono tempo per abituarsi. Polacco: Il più difficile in assoluto, pensavo che l’ortografia fosse più facile da gestire considerando che usa l’alfabeto latino.

Il polacco è più facile da imparare del russo?

Sebbene sia il polacco che il russo siano lingue slave, i loro sistemi di scrittura sono completamente diversi. Il polacco usa le lettere latine, proprio come l’inglese. … Questo rende il polacco una lingua molto più facile da imparare rispetto al russo. Il russo invece usa l’alfabeto cirillico.

Il polacco è davvero così difficile da imparare?

Essendo una lingua slava, il polacco è una delle lingue più difficili da imparare per i madrelingua inglesi. … Ma il polacco è una lingua molto difficile da imparare come madrelingua inglese per adulti, per due formidabili ragioni: i suoni che devi produrre e capire e la grammatica.

Quanto è simile il polacco al russo?

Sia il russo che il polacco sono lingue slave, ma nonostante ciò hanno solo circa il 38% di sovrapposizione lessicale: confrontalo con il 56% per l’inglese e il tedesco, l’82% per lo spagnolo e l’italiano o l’86% per il polacco e lo slovacco.

Quanto è simile il polacco al russo?

Sia il russo che il polacco sono lingue slave, ma nonostante ciò hanno solo circa il 38% di sovrapposizione lessicale: confrontalo con il 56% per l’inglese e il tedesco, l’82% per lo spagnolo e l’italiano o l’86% per il polacco e lo slovacco.

Un russo può capire il polacco?

Russo e polacco sono mutuamente intelligibili? … Mentre i due condividono un sistema grammaticale simile e alcune parole del vocabolario, polacco e russo non sono reciprocamente comprensibili. Se un russo atterra a Varsavia, nessuno lo capirebbe se parlasse solo russo.

A quale lingua è più simile il polacco?

Il polacco (jÄ™zyk polski) appartiene al gruppo slavo occidentale del ramo slavo della famiglia linguistica indoeuropea. I suoi parenti viventi più stretti sono il ceco, lo slovacco e il sorabo.

Qual è la lingua più difficile da imparare?

Mandarino Come accennato in precedenza, il mandarino è unanimemente considerato la lingua più difficile da padroneggiare al mondo! Parlata da oltre un miliardo di persone nel mondo, la lingua può essere estremamente difficile per le persone le cui lingue native usano il sistema di scrittura latino.

Qual è la lingua straniera più studiata?

L’inglese è la lingua più difficile da imparare?

La lingua inglese è ampiamente considerata come una delle più difficili da padroneggiare. A causa della sua ortografia imprevedibile e della grammatica difficile da imparare, è impegnativo sia per gli studenti che per i madrelingua.

Qual è la lingua numero 1 più difficile da imparare?

1. Mandarino. Come accennato in precedenza, il mandarino è unanimemente considerato la lingua più difficile da padroneggiare al mondo! Parlata da oltre un miliardo di persone nel mondo, la lingua può essere estremamente difficile per le persone le cui lingue native usano il sistema di scrittura latino.

L’inglese è la lingua più difficile o più facile da imparare?

Quindi, l’inglese è la lingua più difficile da imparare? No. L’inglese può essere difficile, ma se non sei cresciuto parlandole, queste lingue sono più difficili: Mandarino: quel sistema di toni è difficile da padroneggiare se la tua lingua non ha qualcosa di simile.

Il polacco è più difficile dello spagnolo?

Facile. Questo riassume più o meno i plurali in spagnolo. … Il plurale dei nomi polacchi è più complicato con molti nomi irregolari da ricordare. Quindi il polacco vince qui in termini di difficoltà, sicuramente se hai una memoria come la mia.

Quante ore ci vogliono per imparare il polacco? Per quelli di voi che si chiedono quanto tempo ci vuole per imparare il polacco, la FSI offre questi numeri: Il polacco è una lingua di categoria 4. Ciò significa che ci vogliono circa 44 settimane o 1100 ore di studio per padroneggiarlo.

Il polacco è davvero così difficile da imparare?

Essendo una lingua slava, il polacco è una delle lingue più difficili da imparare per i madrelingua inglesi. … Ma il polacco è una lingua molto difficile da imparare come madrelingua inglese per adulti, per due formidabili ragioni: i suoni che devi produrre e capire e la grammatica.

Il polacco è difficile da imparare?

Polacco. Da questo punto in poi, le lingue più difficili da imparare diventano meno difficili ma sono ancora piuttosto impegnative. … L’ortografia e la grammatica sono un paio di aree in cui il polacco può mettere in difficoltà gli anglofoni. Le parole sono piene di consonanti, il che le rende difficili da pronunciare e pronunciare.

Il polacco è più difficile da imparare del francese?

Ci sono tre generi. Ma ehi, la maggior parte delle lingue ha i sessi, comprese le lingue considerate dagli anglofoni relativamente facili da imparare, come il francese o lo spagnolo. I generi polacchi sono anche molto più facili da memorizzare rispetto a quelli francesi/spagnoli.

Quanto sono simili lo spagnolo e il polacco?

Lo spagnolo e il polacco sono entrambe lingue indoeuropee; hanno un antenato comune. Inoltre, immagino che le loro vicine posizioni geografiche e storie politiche significherebbero che hanno parole di prestito in comune (dall’inglese, per esempio).

Il polacco è la lingua più difficile?

Polacco. Da questo punto in poi, le lingue più difficili da imparare diventano meno difficili ma sono ancora piuttosto impegnative. Il polacco ha ottenuto il terzo posto nella nostra lista.

Il polacco è più difficile dello spagnolo?

Facile. Questo riassume più o meno i plurali in spagnolo. … Il plurale dei nomi polacchi è più complicato con molti nomi irregolari da ricordare. Quindi il polacco vince qui in termini di difficoltà, sicuramente se hai una memoria come la mia.

Qual è la parola più corta?

Eunoia, lunga sei lettere, è la parola più corta della lingua inglese che contiene tutte e cinque le vocali principali. Le parole di sette lettere con questa proprietà includono adoulie, douleia, eucosia, eulogia, eunomia, eutopia, miaoued, moineau, sequoia e suoidea. (Il nome scientifico iouea è un genere di spugne fossili del Cretaceo.)

IA è parola? No, ia non è nel dizionario scrabble.

Qual è la parola più corta e più lunga?

In inglese, le parole più corte sono lunghe quattro lettere. In alcune altre lingue, usiamo parole di soli due caratteri. Le parole più lunghe sono 17-18 lettere, ad esempio “ambientalisti” e “senza entusiasmo”. La parola più lunga in qualsiasi lingua finora è in portoghese – ‘caracteristicamente’.

Qual è il nome completo di titina?

Wikipedia dice che è “Methionylthreonylthreonylglutaminylarginyl … isoleucina” (ellissi necessarie), che è il “nome chimico della titina, la più grande proteina conosciuta”. Inoltre, c’è qualche controversia sul fatto che questa sia davvero una parola.

Qual è la parola più lunga e più corta in inglese?

Longest_Shortest_Words. La parola pneumonoultramicroscopicsilicovolcanoconiosis è spesso citata come la parola più lunga della lingua inglese. È la parola più lunga trovata in un dizionario standard, ma il nome completo per la triptofano sintetasi è più lungo, ma non in un dizionario comune. La parola più corta è a.

Qual è la parola più lunga e più corta in inglese?

Longest_Shortest_Words. La parola pneumonoultramicroscopicsilicovolcanoconiosis è spesso citata come la parola più lunga della lingua inglese. È la parola più lunga trovata in un dizionario standard, ma il nome completo per la triptofano sintetasi è più lungo, ma non in un dizionario comune. La parola più corta è a.

Qual è la parola completa di Methionylthreonylthreonylglutaminylarginyl?

PAROLA INGLESE PI LUNGA: Methionylthreonylthreonylglutaminylarginyl… isoleucina (189,819 lettere) Se stiamo parlando di chimica, il nome chimico più lungo è lungo 189,819 lettere. È il nome chimico della titina, una proteina filamentosa gigante essenziale per la struttura, lo sviluppo e l’elasticità del muscolo.

Esiste una parola più lunga di Pneumonoultramicroscopicsilicovolcanoconiosis?

Le parole più lunghe del dizionario sono: antidisestablishmentarianism – opposizione alla disorganizzazione della Chiesa d’Inghilterra – 28 lettere. floccinaucinihilipilification – la stima di qualcosa come senza valore – 29 lettere. pneumonoultramicroscopicsilicovolcanoconiosis – una presunta malattia polmonare – 45 lettere.

Sources :